iPhone: il mondo dei videogame si aspetta molto

iphone_gamingGrazie ad iPhone, il rilancio del mercato dei videogame sarà guidato proprio da Apple, almeno così la pensano 8000 giocatori nord americani, europei ed australiani intervistati da Reserch and Market.

Tra i partecipanti al sondaggio, il 54% dei nord americani e il 69% degli europei ha “giocato” con il proprio telefonino almeno una volta nell’ultimo anno. Altro dato interessante: nello stesso intervallo di tempo il 45% degli interpellati del nuovo continente e il 36% del vecchio ha acquistato almeno un’applicazione e la maggior parte di loro lo ha fatto nell’App Store.

Apple contro Samsung ed LG: ecco la strategia di Korea Telecom

Korea smartphone market

Finalmente, dopo un anno di voci, con l’ok dell’autorità per le telecomunicazioni già segnalato da iPhoner nei giorni scorsi, Apple tenta la difficile impresa di ostacolare -in patria- l’egemonia che Samsung ed LG Electronics hanno nel mercato degli Smartphone.

Secondo il Joong Ang Daily, KT (Korea Telecom), primo operatore internet e secondo operatore mobile del paese, lancerà l’offerta commerciale di iPhone a partire da sabato prossimo 28/11 e -come accaduto in tutte le capitali del mondo- anche a Seul è previsto un grande party che si terrà al Jamsil Indoor Stadium riservato a tutti coloro che avranno “pre-ordinato” il melafonino con apposito form online o presso uno dei 2600 store abilitati nel paese.

Emoji Free! Aggiungiamo le Emoji ai nostri messaggi.

ScreenShot

Aggiornato da qualche giorno questo semplicissimo programma che ci consente di abilitare la tastiera giapponese Emoji, che al posto di numeri e lettere ha delle emoticon. L’applicazione è completamente gratuita, semplicemente nell’attesa che faccia il suo dovere vengono mostrati alcuni banner.

Cydia: Snappy, la fotocamera sempre a disposizione

Nome: Snappy – Cydia Store
Categoria: Multimedia – Voto 9/10
Costo: $1,99 – Piattaforma: iPhone Jailbroken

Marc Vaillant, questo il nome dello sviluppatore di questa comodissima applicazione che consente di scattare fotografie in tempi rapidissimi e a prescindere dall’applicazione utilizzata al momento.

Proteggere e caricare l’iPhone contemporaneamente, da oggi si può

Juice Pack Air

Quanti di voi vorrebbero una custodia per iPhone che oltre che proteggere il nostro amato telefono ne ricarichi anche la batteria?
Bene, Mophie ha pensato a voi creando il Juice Pack Air visto che fa proprio quello che desiderate: mentre questo avvolge e protegge il dispositivo ne alimenta anche la batteria fino ad offrire, virtualmente, fino al doppio della durata!

JQTouch, la potenza di javascript per iPhone


La assenza di Flash per molti è una grossa lacuna per il proprio iPhone, ma in tutta onestà, le grandi potenzialità offerte da Javascript suppliscono più che egregiamente a questa mancanza. Librerie come JQuery consentono di ottenere risultati di fattura molto elevata nella creazione di siti web e per dispositivi mobili, anche se questi ultimi non possono usufruire a pieno delle possibilità offerte.

Adesso, grazie a David Kaneda, tutti gli sviluppatori avranno a disposizione un amico in più, JQTouch, un plugin per JQuery che consente la realizzazione di WebApp con funzionalità molto avanzate e graficamente molto gradevoli per i dispositivi di nuova generazione come iPhone.

Cydia: Overboard, attiviamo Exposé su iPhone

ScreenShot

Nome: Overboard – Cydia Store
Categoria: System – Voto: n.d.
Costo: $1,99 – Piattaforma: iPhone e iPod touch jailbroken

Ryan Petrich, lo sviluppatore di Clippy che portò in anticipo il copia/incolla sui nostri dispositivi jailbroken, ha appena rilasciato una nuova App per iPhone chiamata Overboard, che abilita la funzione di Exposé per la Springboard.

Utenti danneggiati da Apple chiedono i sorgenti del firmware 1.1.1

Jailbreak iPhone

Molti possessori della prima versione di iPhone hanno fatto causa ad Apple e AT&T per la presunta rottura della legge antitrust, chiedendo di poter avere il codice sorgente della del sistema operativo v. 1.1.1.

Il tutto è cominciato nell’ottobre 2007 e vede le due società accusate di violare alcune leggi in materia di tutela della leale concorrenza, tra cui lo Sherman Act, con l’adesione al contratto pluriennale che obbliga gli utenti americani (e non solo) a non poter scegliere la propria compagnia telefonica.

Più interattività con la nuova versione di Google News

Google News

È periodo di annunci e aggiornamenti in casa Google: dopo Google Earth 2.0.0, il video riguardante Chrome OS e le versioni ottimizzate per BlackBerry e Windows Mobile del proprio servizio di notizie, ora Google News è disponibile anche per iPhone, Android e Palm Pre.

Questo rinnovamento fornisce la stessa qualità, ricchezza di features e possibilità di personalizzazione della pagina sul proprio telefono così come sul computer: ora vengono visualizzate più notizie, più fonti e le immagini; il tutto con il solito solito tocco personale e familiare cui ci ha abituato Google.

Webby Awards: iPhone tra gli eventi internet “top” del decennio

webby_logoFine anno, tempo di bilanci e di classifiche, gli americani fanno scuola in questo, soprattutto se a finire é anche un decennio.

The Webby Awards é un premio internazionale prestigiosissimo dedicato all’eccellenza nel mondo di internet. L’accademia che lo assegna é composta da personalità di rilievo di settori molto vari che comprendono, tra gli altri,  i musicisti Beck e David Bowie, l’inventore di internet Vint Cerf, il creatore de “I Simpson” Matt Groening e il signor “Virgin” mr. Richard Brandson.

Gli azionisti Microsoft chiedono risposte su Apple e iPhone a Balmer

2315102545_b60702dd33

Gli azionisti di Microsoft, al loro incontro annuale, hanno chiesto spiegazioni ai dirigenti dell’azienda di Redmond riguardo alla crescente reputazione di Apple fra le nuove generazioni. Alla riunione erano presenti sia l’attuale CEO Steve Balmer che il presidente Bill Gates.

Mplayit incontra Facebook e nasce un nuovo store

Mplayit

Data la sua gigantesca fama, ormai la parola Facebook è diventata sinonimo di social network ed è quindi normale che le società tentino di investire su quella piattaforma per avere visibilità.
L’ultimo caso è quello di Mplayit che a questo indirizzo ha lanciato il proprio store del quale si può usufruire non attraverso iTunes, ma proprio su Facebook: “non è un’altra applicazione per iPhone che semplicemente visualizza in modo diverso degli store già esistenti” sono le parole al riguardo di Micheal Powers, fondatore di Mplayit “ma offre dei contenuti interattivi sul proprio pc o telefonino in modo da ampliare la possibilità di testare e condividere le proprie applicazioni preferite con altri”.

iPhone 4G o Apple Slate? Il gioiello mai annunciato e già rinviato

apple_tabletCupertino ne ha sempre negato l’esistenza, ma c’è chi giura di averne già visto il prototipo: qualcuno lo chiama Tablet, altri Super-Sized iPhone, recentemente il New York Times ha rivelato Apple Slate essere il nome più probabile ma sono in molti a ritenere che si tratti invece del  nuovo iPhone 4G.

L’oggetto del desiderio -mai annunciato da Apple, ma chiacchieratissimo da tempo e che si supponeva inizialmente  in uscita a fine 2009, poi entro la prima metà del 2010, sembra ora venire ancora rinviato di almeno sei mesi al fine di poter includere uno schermo di miglior qualità.

Sedia a rotelle elettrica controllata da iPhone

sedia

Dynamic Controls ha integrato un iPhone con l’elettronica della propria sedia motorizzata, abilitando così gli utilizzatori alla possibilità di godere delle funzionalità di iPhone e iPod touch.

Safari Mobile, un’altra vittoria

Quale è la prima cosa che vi viene in mente se vi capita di avere fra le mani un HTC con la nuova beta di Opera Mobile 10 e li di fianco il vostro iPhone? Ovvio, una bella gara per poter dire: “Safari è Safari”. Ed e’ esattamente quello che ha fatto Phil su WMExperts e che potete vedere nel video qui in alto.

Il risultato? Nonostante il test sia stato effettuato su un iPhone 3G e non sul più veloce 3GS, Safari Mobile vince ancora dimostrandosi uno dei migliori browser per dispositivi mobili . E’ anche vero che Opera Mobile è una versione beta e quindi ha un certo margine di miglioramento.

Nuovo capitolo nella diatriba fra AT&T e Verizon

Ieri, mercoledì 18 novembre, un giudice federale ha respinto la richiesta di AT&T di cancellare la programmazione di “There’s a Map for that” decretando che “seppur gli spot pubblicitari possano essere leggermente meschini, ciò non giustifica la possibile rimozione dai canali televisivi“.

L’arbitro della questione, poi, ha ulteriormente commentato la questione dicendo che” i telespettatori guardano la tv in uno stato semi catatonico e le informazioni presentate possono essere facilmente interpretate male“.

Sony annuncia di voler competere con iTunes

applevswin2

Sony ha annunciato di voler lanciare un negozio online per vendere musica film e libri chiamato Sony Online Service per competere con iTunes di Apple. Secondo BusinessWeek la multinazionale giapponese ha annunciato la novità durante un meeting di pianificazione strategica a Tokio. Il Sony Online Service sarà collegato, proprio come iTunes per Apple, a molti dei suoi dispositivi elettronici più popolari.

Giro di vite per i siti che vendono suonerie per cellulari

Suonerie iPhone

Chi non è mai incappato in quelle pubblicità televisive o online che promettono suonerie talmente simpatiche che saremo al centro dell’attenzione, tutti i nostri amici ci invidieranno, visto che quelle che abbiamo sono vecchie e noiose (comprese quelle del nostro iPhone) e il tutto al solo costo di 1 euro?

TIM: nuova tariffa “low cost” per iPhone

tariffa

Ancora una volta cambiano le offerte commerciali di TIM per quanto riguarda il nostro amato melafonino, soprattutto per contrastare la concorrenza di 3. Arriva infatti una tariffa da 29€, prezzo identico a quello di 3, che continua però a risultare più economica.