Cydia: MCleaner – Bloccare chiamate e sms indesiderati

di Gospel Quaggia 798 views3

Nome: MCleaner
Categoria: Utilities – Voto: 9/10
Costo: $11.99 su Cydia Store – Piattaforma: iPhone

MCleaner è un software che filtra le chiamate e gli sms in arrivo su iPhone Jailbroken. Dato il costo piuttosto alto viene data la possibilità di provarlo per 15 giorni senza limitazioni. Pur essendo il suo utilizzo molto semplice, le possibilità di configurazione sono veramente tante e può sembrare complicato. Cerchiamo di vedere nel dettaglio come funziona.

La schermata principale del programma ci offre una rapida visuale di praticamente tutte le opzioni disponibili. Infatti abbiamo 4 tasti tramite i quali decidere la modalità di utilizzo del programma: Normale – Profilo – Sched – Disabilita. Vedremo più avanti come funzionano nel dettaglio. Più in basso abbiamo la nostra Lista bianca, nella quale inseriremo i numeri di telefono a cui vorremo consentire di raggiungerci e la Lista nera nella quale faremo l’esatto contrario. Vedremo che questa differenziazione può essere molto importante. Seguono poi: il tasto che useremo maggiormente una volta attivo MCleaner, “I miei log” dove vengono salvate tutte le chiamate e gli sms in ingresso bloccati dal programma, il tasto dei profili, quello della pianificazione e quello delle impostazioni.

A seconda della modalità scelta, il software utilizza tutte queste opzioni in modo diverso. Se attiviamo la modalità Normale, MCleaner sarà sempre attivo e seguirà fedelmente le impostazioni generali, nelle quali potremo decidere:

  • se accettare la lista bianca;
  • se bloccare la lista nera;
  • se accettare i nostri contatti;
  • se accettare le chiamate con numeri oscurati (Chiamata privata);
  • se accettare numeri sconosciuti ma non oscurati;
  • in che modo bloccare la chiamata;
  • se al rifiuto mandare un sms di risposta e quale.

Il tutto per chiamate e messaggi. Nelle opzioni di sistema poi potremo impostare una password di accesso al programma, impostare il periodo di log delle chiamate e impostare il modo in cui MCleaner ci avvisa dell’avvenuto blocco di una chiamata o di un sms, tramite icona sulla barra di stato, badge, suoni e vibrazioni, tutti configurabili.

Avevo accennato al grande numero di opzioni e stiamo parlando solo della prima modalità. Posto che abbiate trovato le impostazioni generali che fanno per voi, possiamo utilizzare MCleaner in modalità Profilo. In questa modalità potremo creare quanti profili vorremo o utilizzare quelli già presenti, modificando per ognuno le impostazioni viste prima. Molto comodo per scegliere al volo quello che fa per noi, come ad esempio accettare solo i messaggi o solo alcuni numeri di telefono o solo quelli presenti nella nostra rubrica, etc…

La modalità Sched (immagino che Schedule fosse troppo lunga per il tasto), fa uso di tutto quanto fin qua descritto. Infatti essa utilizza i profili personalizzati, attivandoli ad orari e giorni prefissati da noi tramite il pulsante “Pianificazione”. In pratica si sceglie un profilo, magari creato ad hoc e si sceglie quando attivarlo. Un profilo, ma anche due o tre, persino sovrapposti.

L’immagine in galleria riguarda proprio la mia pianificazione. Infatti io devo tenere sempre acceso il telefono (non possiedo un numero fisso), però la notte non è certo piacevole essere chiamati da chiunque e ogni tanto è capitato, anche solo per sbaglio. Ora mi possono chiamare solo alcune persone. Mentre, come si evince dall’immagine, altre non mi possono chiamare mai (e spero stiano leggendo, almeno la capiscono finalmente). Infatti, se di notte solo alcuni possono chiamarmi, di giorno solo alcuni NON possono chiamarmi, e il cerchio si chiude. So benissimo che dei fatti miei non interessa a nessuno, dico tutto ciò solo per dimostrare le ampie possibilità di personalizzazione di questo software.

Possibilità che prevedono anche come bloccare le chiamate. Potremo decidere se:

  • mandare un segnale di occupato e dirottare la chiamata sulla segreteria telefonica;
  • ignorare la chiamata, cioè chi vi chiama trova libero ma il vostro iPhone non reagisce;
  • mettere giù immediatamente;
  • mettere il telefono in modalità silenziosa;
  • accettare la chiamata e mettere giù, in modo da non far partire la segreteria.

Se impostiamo una password per proteggere MCleaner e qualcuno prova ad avviarlo, avremo a disposizione una funzione piuttosto curiosa: invece di restituire un errore come “password non valida”, il software si aprirà normalmente ma con dei dati completamente fasulli. Divertente. Ultima funzione da citare, la possibilità di inviare via mail i log delle chiamate e degli sms rifiutati per tenerne traccia nel nostro computer.

Utilizzo MCleaner da quando possiedo iPhone, personalmente non saprei proprio come farne a meno. Gli unici due difetti che riesco a trovare sono il prezzo elevato e una traduzione italiana a volte pressapochista. Sul prezzo posso solo dire che sono soldi molto ben spesi sempre che, ovviamente, vi occorra un’applicazione di questo genere. Peccato funzioni solo su dispositivi Jailbroken, credo avrebbe un estremo successo, altrimenti.

Piccola avvertenza finale: mi è capitato a volte e sempre con numeri Wind, che tali numeri  non appena chiamano appaiano come “Sconosciuto” e nel giro di qualche istante cambiano nel numero effettivo di chi chiama o nel nome del contatto, se registrato. In questi casi MCleaner potrebbe creare dei falsi allarmi, tenete quindi sempre d’occhio il vostro iPhone se aspettate una chiamata importante.

Commenti (3)

  1. Acquistato ed è una truffa in quanto crasha iphone sempre dopo avere effettuato una chiamata senza risposta.
    Dopo 24 ore che ho comprato il programma nemmeno il codice per sbloc
    carlo mi è stato dato.
    Stanene alla larga mooooolto meglio e costa di meno è iBlacklist.
    Ciao

  2. Ciao, una sola domanda e ti prego vivamente di rispondermi perchè sto impazzendo :°°°° ho installato sia iblacklist che mcleaner ma con nessuno dei 2 riesco a bloccare le chiamate anonime :°°°°°° come è possibile??

  3. Lo stesso problema riscontrato da Sara potete darci un aiutino!!!!!grazie a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>