Valiber, il cucchiaino che misura gli zuccheri tramite iPhone

di Redazione 228 views0

Sino ad ora sono stati lanciati diversi accessori e gadget tech legati al cibo e all’alimentazione e grazie ai quali viene offerta la possibilità di conoscere in maniera più o meno precisa ed approfondita ciò che si ha intenzione di ingerire. A far parte di questa ormai folta schiera è anche Valiber.

Trattasi infatti di un cucchiaino altamente tecnologico che collegato all’iPhone mediante apposita app consente di misurare il grado di dolcezza delle bevande permettendo quindi ai consumatori di stabilire se un determinato prodotto è adatto o meno alle singole esigenze.

Nello specifico, Valiber è un cucchiaino dotato di display digitale. Dopo aver inserito e agitato il cucciano nel bicchiere, nella bottiglia o in qualsiasi altro recipiente contenga la bevanda da sottoporre ad analisi è sufficiente attendere qualche istante per veder comparire sul display dello stesso il livello degli zuccheri. Il grado di dolcezza viene misurato in vals, unità di misura che prende il nome dall’azienda Valiber che ha inventato il metodo.

La misurazione può avvenire solo a bevanda erogata/acquistata. Proprio per questo Valiber ha previsto un’applicazione che ogni consumatore può scaricare sul proprio iPhone e mediante cui registrare i valori delle misurazioni effettuate nelle varie bevande presenti nel mondo. In questo modo è inoltre possibile ottenere un database a cui gli utenti possono accedere per conoscere in anteprima il valore degli zuccheri delle bevanda che si intende consumare.

Di questo particolare cucchiaino in futuro sono previste ulteriori versioni per misurare il salato, l’amaro e l’aspro.

Da notare che Valiber è tutto frutto dell’ingegno dell’omonima start-up israeliana. Per chi non ne fosse a conoscenza ricordiamo che attualmente Israele è considerata a pieno titolo come la start-up-nation per il gran numero di aziende innovative presenti sul territorio.
Tutte le più recenti innovazioni e nuove tecnologie frutto del clima favorevole all’innovazione che si respira ne Paese sono attualmente in mostra a Expo Milano 2015 dove la start-up nation è presente con il padiglione di Israele.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>