Apple acquista MapSense

di Francesco Bianco 159 views0

Apple ha appena acquistato una nuova startup con sede a San Francisco, parliamo di MapSense. MapSense ha sviluppato un nuovo motore di mappatura che era basato interamente sulle potenzialità del cloud.

Grazie alla gestione dei contenuti di MapSense le aziende possono archiviare ed analizzare tutti i dati provenienti ogni giorno dai dispositivi sparsi per il pianeta con molta più facilità grazie alla potenza del cloud.

I Fortunati ideatori del sistema si sono visti arrivare circa 30 milioni di dollari nelle tasche. Attualmente pare che tutto il team verrà assorbito all’interno di Apple, anche se questo aspetto non è ancora chiaro. Non sappiamo cosa Apple intenda fare con MapSense, ma sicuramente qualcosa che ha a che fare con il suo servizio Mappe, questo è certo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>