iMegaVideOS: guardare i filmati in streaming con iPhone senza jailbreak

di Leonardo Lillo 443 views0

Qualche mese fa vi abbiamo parlato già parlato di iMegaVideOS, uno script tutto italiano che consentiva di guardare i filmati presenti su Megavideo direttamente sui dispositivi iOS. Con i vari aggiornamenti del sistema operativo lo script ha smesso di funzionare, ma i suoi creatori, del team di Simone Cattani, sono tornati all’attacco e hanno aggiornato il metodo, rendendo possibile la visualizzazione anche di altri siti. Scopriamo insieme come fare.

Innanzitutto ecco una videoguida introduttiva.

http://www.youtube.com/watch?v=cDokEFFB__Y&feature=player_embedded
Ed ecco a voi la guida passo passo per rendere possibile la magia. Tutte le operazioni si svolgono sugli stessi dispositivi.

  • Innanzitutto avete bisogno di un browser, come Mercury Browser che vi permetta di cambiare user agent (il modo con cui il server rileva il dispositivo con cui si naviga)
  • Una volta impostato l’user agent su un browser che non sa mobile, salvare il seguente script come bookmark assegnandogli un titolo a piacimento:

javascript:void((function(){m=document.createElement(‘meta’);m.id=’player’;m.name=’player’;m.content=’none’;document.head.appendChild(m);o=document.createElement(‘script’);o.setAttribute(‘src’,’http://www.cattanisimone.it/imegavideos/script/imegavideos.js’);document.body.appendChild(o);})())

  • Aprite il link del video che volete visualizzare, che chiaramente sul dispositivo richiederà l’impossibile installazione di flash per funzionare. Non preoccupatevi, rimanendo sulla stessa pagina aprite il segnalibro che avete appena salvato.
  • In un riquadro verrà visualizzato un link con estensione .flv.
  • Copiate il link e incollatelo in una applicazione che consenta la riproduzione di flussi streaming, come OPlayer o Ace Player.
  • Il gioco è fatto, il video verrà completamente convertito e visualizzato sul dispositivo.

La stessa procedura si può applicare, oltre che con Megavideo, anche con VideoWeed, Novamov, Metacafe e MovShare.

Per qualsiasi dubbio andate sul sito ufficiale imegavideos.com,

Grazie a Simone Cattani per averci informato sugli sviluppi del suo lavoro. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>