ETSI scegli la nuova SIM: è il design di Apple

di Lorenzo Paletti 161 views0

Dopo un’aspro scontro con Nokia e gli altri big del settore telefonico, e dopo il rinvio a giudizio, ETSI ha finalmente scelto quale sarà il prossimo standard telefonico per le schede SIM. Si tratta della nano-sim disegnata da Cupertino, e scelta definitivamente durante un incontro dello European Teleccomunications Stardards Institute tenutosi ad Osaka, in Giappone. Il quarto form factor (4FF) sarà il 40% più picco di quello attualmente utilizzato per la più piccola carta SIM, spesso 0,67 millimetro, lungo 12,3 e largo solo 8,8.

ETSI non ha in realtà fatto preciso riferimento ad Apple nell’annuncio rilascio lo scorso venerdì, ma è chiaro dalle dimensioni che si tratta del modello presentato da Apple. Nokia e RIM avevano inizialmente presentato soluzioni diverse, rifiutando di dover scendere a patti con il prototipo di Apple, che non rispettava tra l’altro le specifiche richieste. Anche dopo l’aggiornamento del design del proprio prototipo, Apple si era però trovata davanti alle altre compagnie, timorose di dover pagare i brevetti a Cupertino, che ha subito dichiarato di non avere intenzione di richiedere il pagamento di alcuna tassa sull’utilizzo delle tecnologie necessarie all’implementazione della nuova SIM sugli smartphone delle prossime generazioni.

via | AppleInsider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>