Carrier europei accumulano nano-SIM in vista di iPhone 5

di Lorenzo Paletti 176 views0

Gli operatori telefonici europei starebbero cominciando ad accumulare le nano-SIM di Apple che l’ETSI ha confermato lo scorso mese rappresenteranno il nuovo standard per le schede telefoniche. I carrier si preparerebbero in questa maniera al lancio del nuovo dispositivo, atteso il prossimo autunno.

Scrive il Financial Times, che ha riportato per primo la notizia: “Gli operatori si aspettano che il nuovo iPhone includa una nano sim in un nuovo design più sottile, stando alle risorse vicine alla questione, e hanno cominciato ad accumulare milioni di schede telefoniche nei loro magazzini in attesa della grande domanda di iPhone. Apple ha rifiutato di commentare la notizia. Gli operatori sono stati presi alla sprovvista con l’adozione delle micro SIM per iPhone 4 e per iPad, due anni fa, alcuni facendo fatica a vendere dispositivi proprio a causa dell’assenza delle schede. Una persona informata sui fatti ha dichiarato che i principali carrier si sono preparati in tempo questa volta, aggiungendo che iPhone 5 avrà delle dimensioni simili ad iPhone 4, solo più sottile e con un case completamente metallico“.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>