Cisco System appoggia Apple con una lettera ad ETSI

di Lorenzo Paletti 298 views1

Cisco Systems ha inviato una lettera all’European Telecommunications Standards Instituite la scorsa settimana, supportando la posizione di Apple, la quale aveva chiesto una più consistente e trasparente applicazione dei FRAND. Stando a quanto riportato nella lettera pubblicata da Florian Muelle su FOSS Patents, il VP of Intelluctal Propriety di Cisco Dan Lang si è messo in contatto con ETSI facendo notare che, come Apple, anche Cisco “Possiede brevetti che sono essenziali a certi standard riguardo interfacce via aria create con ETSI o la Third Generation Platform Partnership. Cisco e la 3GPP sono responsabili di standard come il GSM, il GPRS, l’EDGE e il 3G UMTS, oltre che il 4G LTE.

Lang scrive: Cisco condivide la visione di Apple secondo cui l’industria delle telecomunicazioni trarrebbe beneficio da un’applicazione più trasparente e consistente del FRAND, aggiungendo che crede che i gruppi: “Dovrebbero garantire licenze nei termini che sono consistenti con il metodo riportato nella lettera di Apple. La compagnia ha incoraggiato a discutere la questione. La questione ruota attorno alle royalities riguardanti i brevetti, attualmente decise in maniera segreta e arbitraria nel mercato, cosa che rende difficile arrivare ad avere termini FRAND, ovvero “fair, resonable e nondiscriminatory”, ovvero onesti, ragionevoli e non discriminatori.

via | Apple Insider

Commenti (1)

  1. ho paura che qualcuno si appoggi sulla mia linea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>