Apple non permette più di cambiare la password di iCloud per telefono

di Lorenzo Paletti 145 views0

Spread the love

Ricordate la storia del giornalista tecnologico a cui è stato bloccato qualsiasi dispositivo per colpa del recupero password telefonico di Apple? La situazione sta avendo qualche risolvo ora, perché pare che Cupertino abbia bloccato il servizio di recupero password tramite riconoscimento telefonico. Lo stesso ha fatto Amazon, che pare sia stata la reale fonte del problema (come successivamente spiegato da Honan a Wired).

Stando a un impiegato senza nome vicino alla vicenda, il supporto tecnico di Apple non permetterà di ripristinare una password almeno per le prossime 24 ore. Questo tempo servirebbe a Cupertino per renderci conto della situazione e prendere eventuali provvedimenti per il lungo termine. Quando Wired ha telefonato ad Apple per effettuare un recupero della password, l’addetto AppleCare ha risposto: “Al momento il nostro sistema non ci permette di resettare la password. Non so per quale ragione.

Honan, lo ricorderete, si è ritrovato con un iPhone, un iPad e un MacBook Air bloccati e formattati, mentre l’hacker ha avuto accesso ai suoi account di Google, iCloud, Twitter e al feed Twitter di Gizmodo.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>