FaceTime: non doveva essere uno standard aperto?

di Lorenzo Paletti 164 views0

FaceTime sarà uno standard aperto. Parola di Steve Jobs, che lo aveva promesso durante la presentazione di iPhone 4. Le ultime novità su FaceTime riguardano il supporto delle telefonate sulla rete cellulare (inizialmente assente in iOS 5).

Ma per quale ragione Apple non ha più rilasciato lo standard FaceTime? È probabile che Apple intenda mantenere le telefonate FaceTime riservate all’ecosistema Apple, incentivando l’utilizzo del servizio proprio sui suoi prodotti (iPhone, iPad, iPod e ovviamente OS X). Oppure sono stati i carrier a mettere i bastoni tra le ruote ad Apple, temendo proprio un sovraccarico delle reti telefoniche?

Di certo c’è che l’annuncio è stato fatto, e un avvenimento succesivo a quella conferenza deve avere spinto Apple a tornare sui suoi passi.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>