CDMA in iPhone 5?

di Lorenzo Paletti 265 views0

Si fanno insistenti le indiscrezioni secondo cui Apple starebbe terminando di trattare con Qualcomm per la produzione di chip che funzionino contemporaneamente su rete UMTS/HSPA e CDMA/EVDO. La scelta si fa obbligata per la compagnia di Cupertino se vuole riuscire a mettere a supportare entrambe gli standard, essendo la ditta cinese l’unica in grado di produrre questo genere di chip.

Se il rumor si rivelasse vero possiamo aspettarci il funzionamento di iPhone 5 anche su rete Verizon o Sprint (che usano i nuovi protocolli sviluppati proprio da Qualcomm).

L’ultima volta che si era parlato di rumor simili si era detto che i chip di Qualcomm erano troppo grandi per essere infilati in un iPhone ma, come ci si aspetta dall’evoluzione tecnologica, possiamo prevedere che la dimensione dei chip sia diminuita con lo sviluppo e la ricerca.

Lo stesso rapporto (pubblicato dal giornale cinese Daily News) sostiene di avere individuato anche gli altri fornitori di Apple per la prossima generazione di iPhone che, eccezione fatta per il nuovo chip baseband, è sostanzialmente uguale a quella attualmente utilizzata per costruire iPhone 4.

via | Cult of Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>