Xcode 4.1 gratuito? Si, ma solo per utenti Lion!

di Redazione 160 views0

In questi ultimi due giorni gli Apple-lovers hanno praticamente prosciugato la banda dei server di Cupertino per scaricare il nuovo sistema operativo Mac OS X Lion. A grande sorpresa, una volta installato, sul Mac App Store è apparsa la possibilità di scaricare gratuitamente la versione 4.1 di Xcode, il tool di sviluppo per creare applicazioni per tutti i device Apple. La notizia ha fatto il giro del mondo in un attimo, e anche i matusa con Snow Leopard hanno pensato di approfittarne, ignari della sorpresa che avrebbero trovato: solo gli utenti Lion possono scaricare Xcode 4.1.

Ebbene si, gli obsoleti possessori di Mac OS X precedenti a Lion non potranno godere delle novità introdotte dalla nuova versione del tool di sviluppo, nemmeno a pagamento. E, al contrario, gli utenti con Lion non potranno più utilizzare la versione 4.0 di Xcode. Questo significa che per le future versioni del tool (e già la  versione 4.2 è presente in versione beta e scaricabile dagli sviluppatori), non verrà fornito nessun supporto o aggiornamento. Insomma, il messaggio è chiaro: chiunque voglia continuare a sviluppare applicazioni per dispositivi Apple deve necessariamente installare Lion sul proprio dispositivo.

Chiaramente l’allettante prezzo del sistema operativo e inversamente proporzionale a tutte le novità che introduce, ma questa stretta da parte della Apple sul tool di sviluppo non sembra proprio offrire una scelta! Vi sembra giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>