US Air Force punta sugli iPhone, addio BlackBerry

di Francesco Bianco 171 views0

Notizia alquanto curiosa arriva dagli Stati Uniti e riguarda la US Air Force, il Dipartimento della Difesa americana che fino a qualche giorno fa aveva un contratto con gli smartphone della Black Berry. Proprio però nell’ultimo periodo è stato deciso di fare un cambiamento radicale è già sono stati dismessi più di 5000 BlackBerry, sostituendoli con gli iPhone.

Chiarmaente questo cambio di rotta da parte della US Air Force è un’ulteriore pubblicità per il mondo Apple, in modo particolare per gli iPhone. La sostituzione dei BlackBerry sta continuando ad avvenire e la motivazione è da ricondurre in modo specifico ai costi.

Con l’arrivo di iOS e quindi dell’ambiente iPhone, la US Air Force si ritroverà con un notevole risparmio delle risorse di rete. Chi invece ha intenzione di non rinunciare al suo BlackBerry, dovrà necessariamente chiedere l’approvazione del Generale. Sicuramente questa notizia può risultare positiva per gli iPhone, ma evidenzia ancora di più come il declino dei BlackBerry sia ormai ad un passo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>