Un brevetto per scegliere il miglior metodo per comunicare

di Lorenzo Paletti 130 views0

Apple starebbe lavorando ad una tecnologia che permetterebbe ad iPhone e altri dispositivi di avvisare l’utente sul miglior metodo di comunicazione in base allo status dei network cui il dispositivo è collegato. Un brevetto depositato da Cupertino lo scorso giovedì e scoperto da AppleInsider mostra come il dispositivo di comunicazione possa suggerire all’utente se trasferire un file o effettuare una comunicazione attraverso una normale telefonata, un messaggio di testo, una videochiamata con Facetime o iMessagge.

Non solo un dispositivo potrebbe riconoscere lo stato della propria connessione, ma potrebbe anche suggerirlo agli altri utenti. Si legge nel brevetto: “Per esempio, un network status potrebbe indicare che un dispositivo wireless si trova su una rete 3G e ha tre barre, o che quel dispositivo non ha accesso alla rete cellulare“. E i suggerimenti semplificherebbero la vita all’utente: “Per esempio, se un dispositivo wireless ha due o meno barre, un messaggio di testo potrebbe essere il metodo di comunicazione suggerito, piuttosto che una telefonata“.

Basta il buon senso? Probabilmente sì, ma brevettare non fa mai male.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>