Tempi di uscita per l’iPhone 12 in Italia: le ultime oggi 16 luglio

di Francesco Bianco 67 views0

La situazione riguardante l’uscita sul mercato dei nuovi iPhone 12 non è particolarmente incoraggiante, almeno per quanto riguarda coloro che speravano di poter acquistare il device già a partire dal mese di settembre. Apple sta spingendo i suoi fornitori a cercare di ridurre i ritardi di produzione per i suoi primi iPhone 5G poiché la società tecnologica statunitense mira a limitare le ricadute della pandemia di Coronavirus.

iPhone 12

I ritardi in vista dell’uscita dell’iPhone 12

Apple ha riscontrato ritardi tra le quattro settimane e i due mesi per la produzione in serie dei quattro modelli nella sua gamma 5G dopo rinvii causati da blocchi di fabbrica e assenze sul posto di lavoro durante la pandemia, secondo quanto riferito dalla Nikkei Asian Review. Apple ha puntato molto sulla gamma 5G per dare un segnale a rivali tra cui Samsung e Huawei Technologies, che l’anno scorso hanno introdotto smartphone con capacità 5G.

Ma fonti affermano che Apple ha cercato in modo aggressivo di ridurre i ritardi e che ora ha meno probabilità di affrontare uno scenario peggiore di rinvio del lancio fino al 2021. Questa, almeno, la situazione in cui si trovava tre mesi fa, ma ora dovremmo avere una timeline fissata non oltre la fine del 2020. I ritardi stimati si basano sulla fase in cui lo sviluppo dovrebbe normalmente essere rilasciato a settembre. Il gigante della tecnologia e i suoi fornitori stanno facendo gli straordinari per rimediare al tempo perso.

Parte del team di sviluppo hardware di Apple è tornato alla sede principale il mese scorso mentre la società ha tentato di accelerare la configurazione finale dei nuovi iPhone 12 e di rimanere il più vicino possibile alla data di rilascio prevista per settembre, secondo un’altra fonte che ha familiarità con la situazione.

Un’altra fonte ha affermato che la situazione è rimasta decisamente incerta in vista dell’uscita dei nuovi iPhone 12, anche se la società ha fissato un programma aggressivo per i fornitori: Alcuni assemblaggi finali di iPhone potrebbero essere ritardati all’inizio di ottobre, e non sarebbe sorprendente se ci fossero ulteriori ritardi perché ci sono ancora molti test in corso e i progetti finali non sono ancora stati ultimati“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>