Schiller: Apple ha avuto un ruolo rivoluzionario nel mercato dei telefoni

di Lorenzo Paletti 224 views0

Spread the love

Phil Schiller ha preso posto sul banco degli imputati nell’ultima sessione del processo Apple VS Samsung. Il Senior Vice President of Worldwide Marketing ha dato qualche dettaglio riguardante l’importanza di Apple nel mercato degli smartphone, e il modo in cui Cupertino ha rivoluzionato un mercato nel quale non era mai entrata in precedenza.

A riportare le parole di Schiller ci pensa AllThingsD: “La gente ha suggerito ogni genere di cosa che Apple avrebbe potuto fare: ‘Fate una fotocamera, fate una macchina, cose pazzesche’. Schiller ha raccontato che la compagnia ha lavorato a lungo su un computer tablet che sarebbe diventato iPad, ma ha deciso di concentrare la propria attenzione sul telefono: ‘Al tempo i telefoni non erano un grande elemento di intrattenimento‘”.

Come parte della sua testimonianza, Schiller ha ricordato diverse recensioni nelle quali iPhone veniva descritto come rivoluzionario, ma allo stesso tempo criticato perché avrebbe potuto mandare Apple in fallimento. Schiller ha anche rivelato qualche dato sul marketing. Apple ha speso 97,5 milioni di dollari per sponsorizzare iPhone nel 2008, mentre solo due anni dopo la cifra è salita a 173,3 milioni di dollari.

Non solo, il VP ha anche parlato di ricerche di mercato (argomento scottante ad Apple) spiegando che una ricerca del 2011 ha evidenziato come l’85 percento degli utenti di Cupertino ritiene che l’apparenza sia un elemento fondamentale dei propri dispositivi.

Durante il processo l’avvocato di Samsung ha anche domandato a Schiller se il design di iPhone sarebbe cambiato con il prossimo modello. Ovviamente il VP si è rifiutato di rispondere.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>