Samsung Wallet fa il verso a Passbook

di Lorenzo Paletti 208 views0

Samsung è stata più volte accusata di copiare spudoratamente Apple. Bene, questa volta non si mette meglio per la compagnia coreana, che nella cornice del Mobile World Congress di Barcellona ha presentato Samsung Wallet.

Di cosa si tratta? Sostanzialmente è un sistema identico a Passbook, che permette di salvare e utilizzare biglietti digitali per cinema, eventi sportivi, viaggi aerei e molto altro. Proprio come Passbook, anche Samsung Wallet supporta le notifiche push per eventuali cambiamenti registrati ai biglietti digitali (per esempio se viene cambiato il gate di imbarco all’aeroporto). A rendere il tutto ancora più comico è il fatto che persino l’icona di Samsung Wallet riprende il design dell’icona di Passbook di OS, con un gruppo di biglietti che si fanno strada uscendo da una tasca.

Samsung non ha incluso il supporto alla tecnologia NFC (che Apple non ha ancora voluto introdurre sui suoi dispositivi mobili) spiegando a The Verge che i venditori preferiscono utilizzare i codici a barre ai chip NFC perché non costringono i negozi a munirsi di nuovo hardware.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>