Ravensword: The Fallen King rifiutato da Apple, colpa di Unity

di Fulvio Minichini 3

Ravensword: The Fallen King, l’attesissimo gioco di ruolo sviluppato da Russ Menapace e Josh Presseisen, è stato rifiutato per l’ingresso nell’App Store di Apple a causa di una grave violazione della sicurezza del motore utilizzato, ovvero Unity. La grave violazione è stata fatta ad opera degli sviluppatori di iMobster e Vampires che, sfruttando delle “API private”, raccoglievano i numeri di telefono degli utenti sui propri server.

Da allora i giochi basati su Unity non hanno avuto vita facile, ma pare che la cosa stia andando in via di risoluzione, grazie al nuovo aggiornamento di Unity ed il conseguente aggiornamento dei giochi basati su questo motore. Eli Hodapp di Toucharcade lo ha provato in anteprima e ne parla in modo entusiasta, esaltando la qualità dei controlli touchscreen, fra le 6 e le 8 ore di gameplay ed un mondo ampio e variegato per un gioco iPhone.

Al momento Ravensword è già sotto esame da parte dei censori di Cupertino e con i problemi di sicurezza risolti ci si aspetta da un momento all’altro di vederlo apparire in App Store: con Apple, però, non è mai detta l’ultima parola. In questi mesi, infatti, abbiamo assistito a continue sorprese nei loro criteri di valutazione.

Via | Toucharcade

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>