Nuovi spot da AT&T e Verizon

di Redazione 201 views0

Sia AT&T che Verizon ci presentano due nuovi spot televisivi e se nel primo il paragone fra le due compagnie è ovvio e rimarcato, nel secondo è nascosto e subdolo (anche se sappiamo tutti chi e cosa vogliono prendere di mira).

Luke Wilson ed il carrier ufficiale (ancora per poco?) iPhone sono di nuovo insieme per un nuovo spot in cui non si parla di rete 3G o connessioni internet, ma di minutaggio: le due collette presenti di fianco all’attore rappresentano i minuti di conversazione che ogni compagnia offre ed il fatto che una delle due, chissà quale, non permette di accumulare quelli non utilizzati.

La risposta di Verizon si affida al video pubblicitario criptico e un po’ confusionario presente qui sotto nel quale si spiega che un telefonino non dev’essere un oggetto carino, ma un robot (sinonimo di Droid) che permetta di navigare il web come “una sega circolare taglia una banana” (parole prese dallo spot) o che ci permetta di sfondare un muro; notate la finezza della mela morsicata che va a colpire il manichino (bisogna stare attenti e stoppare nel frame giusto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>