Jailbreak, torna il pericolo truffe: ecco le avvertenze

di Francesco Bianco 353 views0

Le ultime due settimane sono state piuttosto intense per coloro che seguono da vicino le vicende riguardanti il jailbreak. In particolare, le attività di personaggi del calibro di Winocm e i0n1c hanno dato senza ombra di dubbio una scossa all’ambiente, ma, allo stesso tempo, è necessario prestare grande attenzione a quelli che sono i pericoli più frequenti per gli utenti che sono meno esperti sotto questo particolare punto di vista.

Nello specifico, è opportuno ricordare che il jailbreak iOS 7.1.1, qualora venga rilasciato effettivamente, non sarà mai a pagamento e che coloro che richiederanno una determinata somma per renderlo disponibile, stanno cercando di mettere in atto una truffa.

Non resta che tenere gli occhi bene aperti, in attesa di scoprire nelle prossime ore quali saranno gli effetti di iOS 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>