EarPods: il segreto dei nuovi auricolari di Apple

di Lorenzo Paletti 428 views1

Apple ha introdotto insieme ad iPhone 5 e ai nuovi iPod, anche un nuovo interessante paio di auricolari. Questi saranno venduti insieme ai nuovi iDevice, oppure acquistabili separatamente per la modica cifra di 30€.

Apple sembra avere messo molto impegno nel design di questo accesorio, che pare abbia richiesto più di tre anni di lavoro. Ma cosa rende così speciali queste nuove cuffie?

Si tratta non solo della nuova forma, pensata per essere comoda in qualsiasi orecchio, ma anche dei fori distribuiti sulla superificie degli auricolari. Spiega Cult of Mac: “La maggior parte degli auricolari producono un vuoto tra l’orecchio e l’altoparlante, impedendo il libero movimento del diaframma. Apple ha posizionato dei buchi in EarPod così che il vuoto non possà più crearsi, dando agli auricolari più mobilità e una maggiore performance acustica”.

I fori posizionati nella parte basa aiutano la riproduzione dei suoni bassi, mentre le fessure scavate in alto migliorano la resa dei toni medi. I due elementi lavorano in collaborazione per fare fuoriuscire aria dal canale della cuffia. Come se non bastasse il fatto che non viene creato un vuoto permette anche di parlare normalmente senza sentire la propria voce rimbalzare nei timpani.

[via]

Commenti (1)

  1. Sicuramente ci hanno messo un gran impegno ma io rimango scettico sull’opportunità di utilizzare gli auricolari. Secondo alcune ricerche sembra che favoriscano la sordità e le utiti.
    Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>