Come mandare in assistenza iPhone (terza parte)

di Redazione 992 views12

Sebbene iPhone sia un telefono piuttosto robusto, potrebbe succedere di doverlo portare a riparare.
Premetto che, se il vostro dispositivo è stato sottoposto a Jailbroke, vi conviene ripristinarlo;
Non vi verrà fornito un telefono nuovo né ripareranno il vostro bensì ve ne forniranno uno ricondizionato quindi effettuate i backup dei vostri dati
Detto ciò, nel caso il guasto sia un difetto del vostro iPhone, coperto da garanzia, avete tre strade davanti a voi:
la più pratica è fissare un appuntamento e portarlo di persona nei centri di Roma e Milano:
http://www.apple.com/it/retail/carosello/
http://www.apple.com/it/retail/romaest/
Chiaramente, in questo modo, potreste riavere il vostro iPhone in un tempo davvero molto limitato e con difficoltà minime.
Nel caso foste distanti da Roma e Milano allora dovrete chiamare l’ 800 554 533; un operatore dopo aver verificato il seriale del vostro iPhone, che trovate in Impostazioni -> Generali -> Info, si farà spiegare il problema e vi suggerirà eventuali soluzioni.
A questo punto potrebbero essere necessari ulteriori controlli; vi potrebbero chiedere una fotografia del danno fisico, oppure potrebbero chiedevi di ripristinare il dispositivo nel caso di un problema software. Vi forniranno un ID del vostro caso che dovrete conservare per le ulteriori comunicazioni.
Una volta appurato il danno Apple invierà un corriere UPS; normalmente arriverà il giorno successivo alla telefonata. La procedura è completamente gratuita e potrete consegnare il vostro iPhone direttamente al corriere.
Entro tre giorni lavorativi dovreste avere di nuovo il vostro iPhone.
Informazioni per il tracking della spedizione:
Dovreste avere una mail simile a questa:
A questo punto, cliccando sul tracking number di richiesta o restituzione
vi si aprirà una nuova pagina della UPS in cui controllare la spedizione.
Informazioni in merito all’andamento della verifica del vostro dispositivo da parte di Apple
Come ben saprete esistono vari motivi per cui Apple potrebbe rifiutarsi di effettuare riparazioni sul vostro dispositivo; nel caso vogliate scoprire, prima che vi arrivi a casa una spiacevole sorpresa, l’andamento della sostituzione, potrete controllare in alto a destra nella  solita mail:
Se la scritta è questa:
Non dovreste avere problemi
Se invece la scritta dovesse essere questa:
Purtroppo il vostro potrebbe non essere stato riparato.
Per togliervi ogni dubbio controllate il serial number del vostro iPhone a questo indirizzo; se risulterà disattivato allora vuol dire che è stato sostituito.
L’ultimo metodo è portarlo nel negozio in cui lo avete acquistato; in ogni caso io ve lo sconsiglio poiché non esiste un canale privilegiato per i negozianti ed il percorso rimarrà quello già visto al punto 2. Chiaramente se seguirete voi la spedizione cercherete di fare tutto nel più breve tempo possibile, un negoziante potrebbe non essere diligente quanto voi.
In conclusione, se siete a Milano o a Roma, andate di persona. Altrimenti chiamate Apple e seguite le istruzioni, in tre o quattro giorni riavrete il vostro iPhone.
Sebbene iPhone sia un telefono piuttosto robusto, potrebbe succedere di doverlo portare a riparare.
Premetto che, se il vostro dispositivo è stato sottoposto a Jailbroke, vi conviene ripristinarlo;
Non vi verrà fornito un telefono nuovo né ripareranno il vostro bensì ve ne forniranno uno ricondizionato quindi effettuate i backup dei vostri dati
Detto ciò, nel caso il guasto sia un difetto del vostro iPhone, coperto da garanzia, avete tre strade davanti a voi:
la più pratica è fissare un appuntamento e portarlo di persona nei centri di Roma e Milano:
http://www.apple.com/it/retail/carosello/
http://www.apple.com/it/retail/romaest/
Chiaramente, in questo modo, potreste riavere il vostro iPhone in un tempo davvero molto limitato e con difficoltà minime.
Nel caso foste distanti da Roma e Milano allora dovrete chiamare l’ 800 554 533; un operatore dopo aver verificato il seriale del vostro iPhone, che trovate in Impostazioni -> Generali -> Info, si farà spiegare il problema e vi suggerirà eventuali soluzioni.
A questo punto potrebbero essere necessari ulteriori controlli; vi potrebbero chiedere una fotografia del danno fisico, oppure potrebbero chiedevi di ripristinare il dispositivo nel caso di un problema software. Vi forniranno un ID del vostro caso che dovrete conservare per le ulteriori comunicazioni.
Una volta appurato il danno Apple invierà un corriere UPS; normalmente arriverà il giorno successivo alla telefonata. La procedura è completamente gratuita e potrete consegnare il vostro iPhone direttamente al corriere.
Entro tre giorni lavorativi dovreste avere di nuovo il vostro iPhone.
Informazioni per il tracking della spedizione:
Dovreste avere una mail simile a questa:
A questo punto, cliccando sul tracking number di richiesta o restituzione
vi si aprirà una nuova pagina della UPS in cui controllare la spedizione.
Informazioni in merito all’andamento della verifica del vostro dispositivo da parte di Apple
Come ben saprete esistono vari motivi per cui Apple potrebbe rifiutarsi di effettuare riparazioni sul vostro dispositivo; nel caso vogliate scoprire, prima che vi arrivi a casa una spiacevole sorpresa, l’andamento della sostituzione, potrete controllare in alto a destra nella  solita mail:
Se la scritta è questa:
Non dovreste avere problemi
Se invece la scritta dovesse essere questa:
Purtroppo il vostro potrebbe non essere stato riparato.
Per togliervi ogni dubbio controllate il serial number del vostro iPhone a questo indirizzo; se risulterà disattivato allora vuol dire che è stato sostituito.
L’ultimo metodo è portarlo nel negozio in cui lo avete acquistato; in ogni caso io ve lo sconsiglio poiché non esiste un canale privilegiato per i negozianti ed il percorso rimarrà quello già visto al punto 2. Chiaramente se seguirete voi la spedizione cercherete di fare tutto nel più breve tempo possibile, un negoziante potrebbe non essere diligente quanto voi.
In conclusione, se siete a Milano o a Roma, andate di persona. Altrimenti chiamate Apple e seguite le istruzioni, in tre o quattro giorni riavrete il vostro iPhone.

Questa è la terza ed ultima puntata sul come mandare iPhone in assistenza; dopo aver visto le varie modalità in cui poter intervenire vi voglio ancora mostrare un paio di curiosità, in primo luogo cosa accadrà dopo aver iniziato la procedura e come capire se la stessa abbia avuto un buon andamento o meno.

Chiaramente ci riferiamo solamente alla modalità vista ieri in quante le prime due non prevedono ulteriori azioni da parte vostra.

  • Informazioni per il tracking della spedizione:

Una volta iniziata la procedura dovreste ricevere una mail dalla Apple; cliccando su “Repair Status” si dovrebbe aprire una pagina simile a questa:

A questo punto, cliccando sul tracking number di richiesta o restituzione vi si aprirà una pagina della UPS in cui controllare l’andamento della spedizione.

  • Informazioni in merito all’andamento della verifica del vostro dispositivo da parte di Apple

Come ben saprete esistono vari motivi per cui Apple potrebbe rifiutarsi di effettuare riparazioni sul vostro dispositivo ed alle volte tre giorni sembrano eterni; nel caso vogliate scoprire, prima che vi arrivi a casa una spiacevole sorpresa, l’andamento della sostituzione, potrete controllare in alto a destra nella  solita pagina web:

Se la scritta è questa:

non dovreste avere problemi.

Se invece la scritta dovesse essere questa:

Purtroppo il vostro dispositivo potrebbe non essere stato riparato.

Per togliervi ogni dubbio controllate il serial number del vostro iPhone a questo indirizzo; se risulterà sostituito allora non avrete più dubbi.

Spero di essere stato esaustivo, se avete ancora delle curiosità non esitate a scrivere, cercherò di rispondere il prima possibile.


Commenti (12)

  1. ciao. Innanzitutto grazie della guida che mi sembra ben fatta e completa.
    Io ho notato una riduzione della prestazione della batteria del mio iphone e se controllo le statistiche di utilizzo da “impostazioni”, noto che la durata della batteria è di circa il 50% rispetto a quella dichiarata da Apple nella pagina sul sito ufficiale.
    Ho un iPhone 3G ancora in garanzia. Cosa mi consigli di fare. Eventualmente non avrei problemi a recarmi all’Apple Store di Carugate.
    Ciao e grazie in anticipo

  2. Ciao Marco,
    la questione della batteria è sempre delicata. Se ti è comodo, recati pure a Carugate e prova a chiedere direttamente al personale.
    Intanto ti consiglio di leggere qui:
    http://www.apple.com/it/support/iphone/service/fa

  3. Considera che il consumo della batteria è piuttosto variabile, ma immagino che questo tu lo sappia; in ogni caso, se effettivamente la batteria dovesse essere difettosa, e nel tuo caso dovrebbe esserlo, non credo avrai problemi a farla sostituire; io avevo avuto un'esperienza simile con un MacBook e l'assistenza Apple si era dimostrata ampiamente all'altezza. Ti consiglio anch'io di recarti a Carugate, sicuramente troverete una soluzione.

  4. ok grazie a tutti! Prima di portare iPhone in assistenza devo fare un ripristino tramite iTunes?

    1. Dipende, se lo hai sbloccato sicuramente devi ripristinarlo; se invece non lo hai sbloccato non dovrebbe essere indispensabile. In ogni caso, data la semplicità del ripristino attraverso iTunes, ti consiglio di farlo in ogni caso.

  5. Ciao.
    Complimenti per il sito.
    possiedo da due giorni un iPhone 3GS che ha una sensibilità di antenna di circa due tacche inferiore ai due Nokia in mio possesso con i quali ho effettuato la comparazione.
    Dal vostro articolo sembra che comunque per il melafonino questo sia normale. mi suggerisci di mandarlo in assistenza? Nutro dubbi anche per il fatto che mi pare di aver capito che se va bene ti rimandano comunque un apparecchio ricondizionato e mai nuovo in sostituzione.
    Grazie molte

    1. Ciao e grazie per la domanda;
      non basarti sulle tacche ma sulla qualità reale della conversazione, iPhone è molto sensibile alle variazioni di segnale e potrebbe non essere così significativo il paragone. Se invece il problema dovesse essere hardware ti confermo che la sostituzione avverrà con un iPhone ricondizionato. In ogni caso tieni presente che le parti "esterne" vengono sostituite e la batteria e nuova.
      Spero di esserti stato utile.

  6. "la batteria E' nuova"

  7. C’è qualcuno qui? sto avendo problemi con un file di sistema di Win Vista Assistenza Portatile, PC Reggio emilia
    Qualcuno qui mi puo aiutare?
    Grazie

  8. Dear Sir or Madam,

    Wish you enjoy a great day!

    This is Jerry Shen from Shenzhen,China.We know that you operate iPhone Repair by internet. We are writing to you to establish long-term trade relations with you.I would like to introduce our company (UNIFUNTECH CORPORATION LTD).

    Unifuntech Corporation Limited is one of the biggest independent suppliers of parts for iPhone, parts for iPod and other electronic products in China.

    Our main products are original spare parts for iPhone and iPod and other mobile phone parts. With direct source from factories, we are confident that all products are the most competitively priced and with the highest quality in our sector.Our mission is to supply the most competitively priced parts and best service to our customers.

    Should any of these items be of interest to you, please let us know.We look forward to receiving your reply soon.

    Sincerely,
    Jerry Shen

  9. do you need iphone 4 parts we are wholesales for market

  10. Ciao a tutti ho un iPhone 4 che da un bel podi tempo mo’ da problemi.. Risponde in ritardo ai comandi in pagine cone safari, facebook, messaggi.. Cone mai? Cosa mi consigliate??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>