AT&T crea un registro per i telefoni rubati

di Lorenzo Paletti 185 views0

Le automobili sono associati ad un numero di telaio che le rende uniche. Per questo è possibile scoprire un ladro anche se questo ha cambiato la targa al mezzo. Similmente accade con i telefoni cellulari, che sfruttano un codice, chiamato UDID, che li identifica univocamente. AT&T avrebbe sviluppato un sistema per disattivare i telefoni rubati basato proprio sull’UDID.

Secondo un memo interno della compagnia, arrivato nelle mani di The Verge, il servizio di AT&T entrerà in funzione a partire dal prossimo 10 luglio. Il sistema sospenderà automaticamente tutti i dispositivi iscritti ad una lista nera. Qualsiasi tablet e telefono potrà essere aggiunto alla lista, e secondo quanto riportato dalla fonte della notizia, solo l’utente a cui è stato rubato il telefono potrà rimuovere il blocco.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>