Apple Watch, scambiarsi dati personali con una stretta di mano

di Francesco Bianco 194 views0

Un nuovo brevetto è in cantiere in casa Apple e riguarda più nel dettaglio lo scambio di dati personali attraverso una semplice stretta di mano o un abbraccio. Il protagonista di questo particolare scambio di file dovrebbe essere l’Apple Watch, anche se la casa di Cupertino ha intenzione di estendere questa tecnologia anche ad altri accessori come anelli, bracciali, collane e così via.

Al momento si parla solo di un brevetto, ma potrebbe trattarsi di una vera e propria rivoluzione per ciò che riguarda lo scambio di informazioni, avvenendo in maniera rapida e senza preoccuparsi di attivare particolari funzioni.

Tutto ciò è possibile tramite AirDrop, ma chiaramente è importante avere attivi il Bluetooth LE o l’NFC. In questo modo basterà un semplice saluto tra le parti e attraverso l’Apple Watch sarà automatico lo scambio dei vari dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>