iPhone 6 Plus, nuovo caso di esplosione a Hong Kong

di Francesco Bianco 249 views0

La Apple, in tutti questi anni di onorata carriera, si è ritrovata spesso a dover fare i conti con casi di esplosione dei propri iPhone. L’ultimo è avvenuto proprio poche ore fa ad Hong Kong e questa volta il protagonista del misfatto è stato l’iPhone 6 Plus.

A denunciare il fatto è stata una donna che ha dichiarato come il suo iPhone 6 Plus sia esploso dopo averlo messo sotto carica tutta la notte. Si pensava che si potesse trattare di un’esplosione causata dall’utilizzo di accessori non ufficiali, spesso infatti accade quando si punta su elementi cinesi.

In realtà la donna stava utilizzando il caricatore della Apple e per questo non si riesce a spiegare come quest’iPhone 6 Plus sia arrivato ad esplodere. Pochi mesi fa era capitato ad un iPhone 5C di esplodere, senza però essere sotto carica. Insomma è chiaro come bisognerà capire la causa scatenante di questo episodio spiacevole, probabile che si sia trattato di qualche modello difettoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>