Apple nei guai in Messico per il termine “IFone”

di Redazione 211 views0

Dopo le vicende sul marcio iPhone in Brasile, ecco che la società con sede a Cupertino si ritrova ancora nei guai in America Latina. Una società ha infatti fatto proprio il marchio “IFone“, costringendo Apple a ricorrere al tribunale per vedersi assegnato il marchio relativo al suo smartphone.

Nulla da fare: la Suprema Corte del Messico ha dato ragione a questa società, che detiene tale nome dal 2003. 

Come sempre accade in questi casi, le soluzioni sono due: o Apple paga per utilizzare il marchio che gli interessa oppure smette di commercializzare l’iPhone in Messico. Secondo voi quale sarà l’epilogo?

via | WSJ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>