Android è ancora sulla cresta dell’onda

di Lorenzo Paletti 91 views0

Arrivano nuovi dati sul marketshare di iPhone e Android negli Stati Uniti. Secondo una ricerca svolta da comScore durante maggio, giugno e luglio, 53,4 milioni di persone negli USA possiedono uno smartphone. Questo è un aumento dell11% rispetto al trimestre precedente.

Delle cinque principali piattaforme solo Android è migliorato nel marketshare, dal 12 al 17%. Microsoft, Research in Motion e Apple hanno tutto perso acquirenti, mentre Palm ha mantenuto il suo 4,9%.

La stessa ricerca ha anche evidenziato che due terzi degli esaminati usano i loro telefoni per l’invio di messaggi di testo e uno su tre usa un browser sul suo dispositivo portatile.

Il 31,4% degli utenti usa applicazioni scaricate e accede a social network e blog.

Proprio lo scorso giungo, secondo una ricerca di Gartner, Android era il terzo sistema operativo per telefoni più usato al mondo. Carolina Milanesi, vicepresidente di Gartner, aveva commentato dicendo:

Una strategia priva di esclusive, che sviluppa prodotti venduti da diversi provider, e l’appoggio di un così grande numero di produttori, che portano sul mercato dispositivi sempre più attraenti a prezzi vieppiù competitivi, sono tra i fattori del successo di Android.

E c’è da crederci. Ma questa varietà di hardware e di operatori prima o poi costerà qualcosa a Google. In termini di prestazioni e di semplicità per l’utente finale. Qualcosa su cui Apple non ha mai voluto scendere a patti.

via | Apple Insider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>