Vimeo annuncia il supporto per H.264, per poter funzionare con iPhone

di Fulvio Minichini Commenta

Vimeo annuncia il supporto per H.264

Mentre YouTube continua ad essere il principale sito di video-sharing del web, altri si stanno affacciando sul settore con un crescente successo. Uno di questi è Vimeo che, per la sua crescita, ha deciso di avvicinarsi agli utenti iPhone introducendo il supporto al formato H.264.

Pochi giorni fa Vimeo ha ufficializzato il supporto per il formato leggibile da iPhone. L’annuncio è stato dato tramite Twitter e il servizio è disponibile per gli utenti premium. Il settore del video-sharing non è un posto semplice in cui crescere e prosperare, soprattutto considerata l’ingombrante presenza di YouTube.

Vimeo negli anni ha dimostrato di sapere proporsi come alternativa valida alla grande G per la condivisione di video, e adesso punta sul web mobile per offrire ai suoi clienti una maggiore “viralità” ai propri video. Sempre più web-agency si stanno orientando al web mobile, per poter usufruire di un mercato giovane e in buona parte inesplorato, dove i giochi, ci si augura, sono ancora da farsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>