Chi usa iPhone lo sfrutta a fondo

di Redazione 197 views0

I dispositivi elettronici vengono spesso acquistati più per vezzo che per reale necessità. Essi, infatti, vengono spesso utilizzati per poche caratteristiche dimenticando che, al momento dell’acquisto, si era notata una qualche straordinaria funzione, poi ignorata. Dando un’occhiata al grafico di eMarketer ci si rende conto che non è la stessa cosa per gli utilizzatori di iPhone.

Se la navigazione internet e il social networking sono utilizzati anche dai possessori di dispositivi con a bordo Android, dalle cifre si nota che una funzione scontata come l’invio di posta elettronica viene utilizzata in modo considerevole soltanto dagli utilizzatori del telefono Apple.

Se si nota anche l’elevata percentuale di persone che utilizzano altre applicazioni (83%) e sfruttano appieno le capacità multimediali (94%) ci si rende conto che spesso vengono acquistati dispositivi dal costo di 5-600 € per poi essere spesso relegati a semplici telefoni cellulari con cui effettuare chiamate o inviare sms.

A cosa si deve una tale differenza considerato che le caratteristiche hardware dell’iPhone non sono poi così differenti da quelle dei suoi concorrenti? Per un dispositivo mobile dev’essere senz’altro l’immediatezza e la facilità d’uso; filosofia da sempre portata avanti da Apple ma che applicata ad un mercato così particolare come quello degli smartphone trova la sua massima espressività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>