Suoneremo le vostre campane, con iPhone

di Gianluca Taula Commenta

Campane Cover

Sfogliavo distrattamente le pagine di WIRED n°13 (Marzo 2010) quando mi sono imbattuto in un articolo di  Gianluca Nicoletti dal titolo curioso: “Suoneremo le vostre campane”.

Ma come? WIRED, la più prestigiosa rivista di tecnologia al mondo, dedica un articolo alla Rubagotti Carlo srl azienda Bresciana che dal 1962 costruisce campane?!?

Capisco la passione per l’Arte delle Campane, la specializzazione nell’effettuare interventi di restauro completi, per Campane, Incastellature ed Orologi ma tutto questo con la tecnologia che c’entra?

Semplice, la Rubagotti Carlo srl ha realizzato e immesso nel mercato RCTouchbell, quello che loro stessi definiscono il sistema di controllo più avanzato al mondo per l’automazione della Chiesa.

In pratica, oltre ad automatizzare l’automatizzabile e cioè campane, orologi, campane digitali ad alta fedeltà, apparati esterni, caldaie e luci, con la collaborazione di Globalfox è stata sviluppata un’interfaccia per iPhone che permette al tutto di essere azionato a distanza.

Eccone una dimostrazione pratica:

Ancora sbigottito, leggo sul sito dell’azienda

“L’interfaccia di controllo RCTouchbell trasforma il sagrestano in un direttore d’orchestra Wi-Fi ma, mentre leggete, si sta già lavorando alla prima augmented messa”

e non posso fare a meno di pensare a quando -bambino-  attendevo con ansia il permesso per tirare con tutto il mio peso quelle 4 pesanti corde che -di rimbalzo- mi permettevano di volare verso l’alto.

I tempi cambiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>