La FDA indaga sulle app mediche per iPhone

di Lorenzo Paletti 157 views0

La US Food and Drug Administration (FDA), che controlla che cibi e medicinali possano essere commercializzati sul mercato statunitense, ha cominciato a esaminare alcune soluzioni mediche basate su iPhone. Tra queste c’è anche un sistema per il controllo delle urine che richiede l’acquisto di alcune strisce di cartoncino che possono essere esaminate da iPhone.

Il problema, spiega la FDA, è che questo genere di oggetto è stato approvato solo per la lettura diretta (ad occhio) dei test, mentre iPhone rappresenta uno step intermedio inizialmente non verificato.

Biosense, che ha creato il kit, intende riuscire a lavorare con la FDA per risolvere la questione e ottenere la certificazione ufficiale per la sua soluzione: “L’agenzia ha spiegato che vuole regole più stringenti per le app che effettuano una diagnosi diretta o trattano condizioni mediche particolari, avendo già proposto nel 2011 standard simili per i problemi di cuore, le macchine ad ultrasuoni e altri tipi di dispositivi mobili”.

[via]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>