iPhone XR, iPhone XS ed iPhone XS Max immuni dal bug dello sblocco del volto tramite foto

di Francesco Bianco Commenta

Tutti i dettagli sul nuovo studio che investe anche iPhone XR, iPhone XS ed iPhone XS Max immuni dal bug dello sblocco del volto tramite foto, secondo quanto trapelato di recente

iPhone XR

Bisogna assolutamente approfondire un nuovo studio, dal quale emerge che alcuni smartphone con sblocco tramite volto si possano attivare anche attraverso l’utilizzo della foto del proprietario. Questione che, a quanto pare, non coinvolge melafonini come i vari iPhone XR, iPhone XS ed iPhone XS Max.

Giunti a questo punto occorre analizzare nel dettaglio i device colpiti da questo bug, ma anche quelli immuni, in cui come accennato spiccano proprio quelli prodotti da Apple nel corso del 2018:

Alcatel 3V (5099D), Alcatel 5, Apple iPhone XR (64, 128, 256 GB), Apple iPhone XS (64, 256, 512 GB), Apple iPhone XS Max (64, 256, 512 GB), Asus Zenfone Max Plus (ZB570TL), Honor 10, Honor 7C, Honor 8X, Honor View 10, HTC U12+, Huawei P Smart+, Huawei Y6 (2018), Huawei Y7 (2018), Huawei Mate 20 / Mate 20 Pro / Mate 20 Lite, Lenovo Motorola Moto G6 (32, 64 GB), Lenovo Motorola Moto G6, Lenovo Motorola Moto G6 Plus, Lenovo Motorola Moto Z3 US version, Lenovo Motorola Moto Z3 Play, Lenovo Motorola Moto Z3 Play US version, Motorola Moto G6, Motorola Moto G6 Plus, One Plus 5T, OnePlus 6 (64, 128, 256 GB), OnePlus 6 (US version) (64 GB), Oppo Find X, Samsung Galaxy A6 (32GB), Samsung Galaxy A6 + (32, 64 GB), Samsung Galaxy A9 (2018), Samsung Galaxy J6 (2018), Samsung Galaxy Note 9 (128 GB), Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus.

Passando invece agli smartphone che possono prevedere lo sblocco tramite il volto semplicemente utilizzando la foto del proprietario, abbiamo i vari Asus ZenFone 5 e Huawei P20, tra le alternative degli iPhone XR, iPhone XS ed iPhone XS Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>