iPhone XR col mistero del nome svelato da Schiller

di Francesco Bianco Commenta

Alcune indicazioni davvero interessanti per quanto riguarda l'iPhone XR, in riferimento almeno al mistero del nome svelato da Schiller con alcune dichiarazioni

iPhone XR
iPhone XR

Giungono alcune precisazioni decisamente interessanti per quanto riguarda un progetto discusso e chiacchierato come quello dell’iPhone XR, considerando il fatto che le recenti dichiarazioni da parte di Phil Schiller aiutano a capire come sia nata realmente un’idea del genere per il produttore americano.

In questo contesto così particolare non possiamo non prendere come punto di riferimento quanto affermato dallo stesso manager, abile a farci capire non poche cose per quanto riguarda un progetto come quello dell’iPhone XR:

“iPhone XS e XS Max sono il frutto di questo difficilissimo lavoro di miglioramento di tecnologie già molto avanzate. Ci siamo però chiesti come poter creare qualcosa che sfruttasse le stesse tecnologie, ma che al contempo fosse anche più accessibile per un pubblico più ampio. Che scelte potevamo fare per offrire un telefono più economico, ma allo stesso tempo consentire alle persone di tenerlo in mano e dire ‘Ho ancora il meglio?

Come nasce il nome? Adoro le macchine da corsa e le cose che vanno veloci. R e S sono entrambe lettere utilizzate per indicare le auto sportive e le motorizzazioni speciali”.

Dunque, da oggi 25 ottobre sicuramente abbiamo qualche certezza in più dietro ad un progetto come quello relativo all’iPhone XR, almeno stando alle informazioni raccolte fino a questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>