A serio rischio il progetto jailbreak iOS 12 con l’addio a Cydia

di Francesco Bianco 642 views0

jailbreak iOS 12

Ci sono alcune importanti informazioni che dobbiamo tenere a mente nella settimana che ci porta a Natale, almeno per quanto riguarda coloro che sono ancora ansiosi di toccare con mano il jailbreak iOS 12. Di recente, infatti, Saurik ha annunciato la chiusura di Cydia e questa semplice notizia mette in discussione il fatto che in futuro ci possa essere il rilascio di ulteriori tool.

In un contesto di questo tipo, diventa davvero importante analizzare più da vicino le dichiarazioni specifiche rilasciate dallo stesso Saurik a proposito di Cydia, con cui il futuro dello stesso jailbreak iOS 12 appare più incerto che mai per il pubblico Apple:

“La realtà è che volevo chiudere il Cydia Store prima della fine dell’anno, ma dagli ultimi report è scaturito che ormai la piattaforma non guadagna più e mi sta facendo perdere denaro. Non è qualcosa da mantenere per passione. Di recente ho anche scovato un bug molto importante”.

Staremo a vedere quali saranno le prossime mosse da parte degli sviluppatori, ma inevitabilmente oggi 18 dicembre dobbiamo prendere atto del fatto che il jailbreak iOS 12 sia decisamente a rischio, almeno stando ad una serie di informazioni che potrebbero fare la differenza per tutti coloro che da tempo monitorano un progetto assai discusso tra gli utenti iPhone ed iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>