iPhone 2G, addio alla connessione dati

di Francesco Bianco 669 views0

Importanti novità quelle che arrivano dal web per quanto concerne il primo iPhone della storia, vale a dire il cosiddetto iPhone 2G che è stato commercializzato nel lontano 2007. Da alcune ore, infatti, è ufficiale la decisione da parte dell’operatore americano AT&T di bloccare la connessione 2G a bordo del device, rendendolo quasi inutile.

La notizia, pertanto, non coinvolge in modo diretto il mercato italiano, ma resta estremamente significativa per chi segue sempre da vicino e con interesse le vicende del mondo Apple:

“Per sostenere la crescita massiccia di internet mobile e liberare lo spectrum per tecnologie più recenti, abbiamo interrotto il servizio sulle nostre reti wireless 2G. Le nostre reti 3G e 4G LTE coprono il 99% degli utenti. Con la chiusura della rete 2G, possiamo liberare più frequenze per le future tecnologie di rete, tra cui il 5G. Nei prossimi mesi, abbiamo in programma di riutilizzare quello spectrum per il 4G”.

Insomma, un passo storico più significativo di quanto si possa pensare, in attesa di capire quale sarà il futuro per coloro che qui in Italia sono ancora in possesso di un iPhone 2G. Del resto, si tratta di un device che ha fatto e che continuerà a fare la storia di un produttore molto amato dalle nostre parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>