iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, non sapremo nulla sui preordini

di Francesco Bianco 351 views0

Niente da fare, Apple quest’anno ha deciso di tenere per sé i primi dati sulle vendite degli iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, almeno stando a quanto annunciato in queste ore proprio dal colosso di Cupertino.

Il motivo è riconducibile ad alcune novità riguardanti la distribuzione dei suoi prodotti. Ecco quanto specificato in tal senso dalla stessa azienda:

“Ci aspettiamo che iPhone 7 e iPhone 7 Plus saranno incredibilmente popolari tra i nostri clienti e siamo entusiasti di accettare i pre-ordini già dal 9 settembre. I clienti riceveranno i primi iPhone dal 16 settembre.

Negli scorsi anni, abbiamo pubblicato il numeri dei nuovi iPhone venduti nel primo fine settimana dopo il lancio. Ma, visto che abbiamo ampliato la nostra distribuzione a tantissimi vettori e rivenditori e centinaia di migliaia di sedi in tutto il mondo, noi sappiamo già dal primo pre-ordine che venderemo un iPhone 7.

Queste vendite iniziali saranno regolate dalla distribuzione, e non dalla domanda, e abbiamo quindi deciso che non rappresenta più un parametro utile per i nostri investitori e i nostri clienti. Pertanto, non rilasceremo più i numeri sulle vendite nel primo week-end dopo il lancio”.

Cosa vi aspettate in termini di vendite dai nuovi iPhone 7 ed iPhone 7 Plus?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>