iPhone 6: niente vetro in zaffiro, ecco il perché dalla Apple

di Francesco Bianco 141 views0

La novità dell’iPhone 6 doveva essere il tanto chiacchierato vetro in zaffiro, sembrava praticamente quasi fatta per questa particolarità più che intrigante messa in atto dalla Apple, ma alla fine non è stato più possibile tramutare le chiacchiere in fatti.

Ora, a distanza di qualche mese, è la stessa Apple a fornire spiegazioni a riguardo. La società di Cupertino aveva praticamente dato ordini all’azienda GT Advanced di occuparsi della produzione dei vetri in zaffiro. Si era quindi instaurata una partnership interessante, ma la GT Advanced ha dovuto fare i conti con una caduta in Borsa che le ha provocato gravissime perdite finanziarie e questo chiaramente ha contribuito ad allontanare la Apple.

In realtà sono stati anche realizzati i primi modelli di display in vetro zaffiro, ma erano risultati poco performanti e di scarsa qualità, per questo poi alla fine la Apple si è tirata indietro. Sembra però che i rapporti con la GT Advanced non siano stati tagliati del tutto, forse in futuro quest’idea riuscirà effettivamente a prendere vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>