GameDock: mai più soli(tari) grazie ad iPhone

di Gianluca Taula 237 views0

 In ascensore o sul treno, in coda dal commercialista così come durante le noiose e lunghissime riunioni in ufficio, mi sorprendo sempre più spesso nell’istintivo gesto di “sfogliare” -con iPhone- tutti i social network di cui sono membro, ripetutamente, per cercare compagnia e soprattutto “interattività”.

L’idea che dall’altra parte, magari lontanissimo, con un diverso fuso orario… qualcuno possa reagire a ciò che scrivo o che clicco, mi conforta davvero.

A sentire Joel Comm, CEO della Digital Future Inc. di Love Land, Colorado: “Il mercato della telefonia mobile farà un enorme passo avanti quando (e se n.d.r.) GameDock supererà i severissimi esami dell’App Store: stiamo infatti parlando di quella che si propone di essere la prima piattaforma per Social Gaming a girare su iPhone e iPod Touch”.

GameDock fornisce sfidanti “casuali” provenienti da ogni parte del mondo e non richiede connessione Wi-Fi, ma solo 3G.

I membri del gaming network possono creare friends lists, avere un proprio avatar, sfidare altri in tempo reale accumulando punti e “sbloccando” così nuovi quadri di gioco.

GameDock sarà lanciata inizialmente con tre grandi classici: Battaglia Navale”, “Scacchi” e “Hearts”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>