DropBox, i tuoi file sempre disponibili

di Redazione 259 views5

Nome: DropBox
Categoria: Produttività – Voto: 7/10
Costo: Gratis – Piattaforma: iPhone e iPod touch

La necessità di accedere ai propri file aggiornati, ovunque ci si trovi, diventa ogni giorno sempre più fondamentale. Su dispositivi come iPhone che aumentano sensibilmente la fruibilità di questi documenti in mobilità, questa esigenza viene maggiormente amplificata. E’ questo quello che promette DropBox, consentire l’accesso ai propri file digitale da dovunque si disponga di una connessione internet. Vediamo come funziona più nel dettaglio.

La prima cosa da fare è creare un account scaricando dal sito ufficiale dell’applicazione il client per il proprio computer – DropBox è disponibile per Mac, Linux e Windows – o direttamente dall’iPhone scaricando l’applicazione da App Store (link iTunes).

Una volta installato, basta seguire le semplici istruzioni per creare un account gratuito da 2GB. Sul vostro computer troverete una cartella il cui contenuto (struttura dei folder compresa) verrà sincronizzato on line con il vostro account DropBox permettendovi di accedere ai vostri documenti, sia da iPhone, sia da interfaccia web piuttosto che dal client installato sui vostri computer, come potrete vedere dalla nostra gallery fotografica. Dall’iPhone inoltre, sarà possibile:

  • visualizzare foto e documenti (i formati sono quelli supportati nativamente da iPhone)
  • caricare foto (dalla libreria o scattandole “live”) e video
  • aggiungerli ai preferiti tramite l’apposito tasto
  • condividerli, inviando via mail il link al documento

Da questo momento in poi DropBox vi consentirà di:

  • Sincronizzare i vostri file on line
  • Condividerli con chi volete voi tramite link diretto alla cartella
  • Utilizzare lo spazio del proprio account anche come backup

A tutto questo si aggiunge anche la funzione di “undo e undelete“: ad ogni salvataggio di un file, verrà mantenuta una versione di quello precedente, in modo da consentirvi di rimediare a eventuali errori. Nella versione gratuita la history è limitata a 30 giorni, ma è prevista anche l’opzione (a pagamento) “Pack-rat” che estende i 30 giorni all’infinito.

DropBox, oltre all’account gratuito, consente di aumentare lo spazio oltre i 2GB con le opzioni Pro50 (9,99$ al mese) e Pro100 (19,99$ al mese) rispettivamente 50 e 100 GB.

Vi possiamo garantire che l’applicazione è veramente fluida, la velocità di caricamento adeguata e l’apertura dei documenti è molto buona in relazione al peso e al contenuto dei file. Insomma un “must-have“.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>