Un concept tutto italiano di iOS 5 creato con Keynote

di Redazione 477 views4

Qualche settimana fa vi avevamo riassunto qui le novità che Apple potrebbe presentare al prossimo WWDC 2011, per quanto riguarda il nuovo iOS 5. Un nostro utente ci ha segnalato un suo personale concept di iOS 5 con presentazione in stile keynote realizzata con l’omonima applicazione per Mac.

Federico84 (questo il nick dell’utente) ha realizzato mesi fa questo concept centrando quasi tutte le presunte novità che oggi i rumors danno ormai per certe. L’utente ha addirittura inviato questa sua creazione alla stessa Apple, che però non lo ha degnato di risposta.

Noi ammiriamo molto il suo sforzo, anche perché il concept è davvero ben fatto e in perfetto stile Apple, e per questo abbiamo deciso di dedicargli questo articolo riportando per iscritto le novità più importanti che ha incluso in questo suo ipotetico iOS 5.

La prima novità del keynote riguarda la nuova Lock Screen, che ora è molto più interattiva grazie alle notifiche segnalate al suo interno. Direttamente dalla Lock Screen sarà possibile visualizzazione gli eventi del calendario, le email e gli SMS ricevuti e le chiamate perse.

Un’altra novità riguarda i widget che lo stesso Federico84 suddivide in due categorie: widget classici, con info interattive, e collegamenti rapidi alle app tramite le rispettive icone. Davvero niente male come soluzione anche se troppo in stile Android.

Stack: la terza novità che riporta un’interessante funzionalità di Mac OS su iOS. Con Stack avremo un collegamento rapido a tutte le applicazioni installate sul dispositivo, proprio come sul sistema operativo di Cupertino. Basta un tap per accedere a tutte le app installate, comprese le cartelle.

Collegamento rapido alle impostazioni che ricorda molto l’SBSetting, presente su ogni iDevice jailbrekkato.

L’app nativa immagini viene ridisegnata. La sezione “Volti” viene resa più simile a quella presente in iPhoto e sarà possibile modificare le immagini direttamente dall’app nativa.

Non poteva certo mancare il One more thing…

Come One more thing viene presentata la funzionalità Spaces. Questa funzionalità consente di avere una panoramica rapida sulle varie pagine presenti nella springboard. Utilizzando Spaces sarà più semplice sfogliare le 11 pagine che compongono la springboard.

Queste sono solo alcune delle novità che l’utente ha inserito nel suo concept. Se volete dargli uno sguardo in prima persona cliccate su questo link. Anche chi non possiede l’app Keynote potrà visualizzare questo fantastico concept, basta un qualsiasi browser.

Commenti (4)

  1. Grazie mille per averla pubblicata! Bellissimo il fatto che ci avete speso 2 parola! Vi ringrazio ancora e complimenti per il vostro lavoro! Continuate così! 😉

  2. @Federico84

    Grazie a te per averci segnalato questo tuo lavoro. Complimenti ancora 🙂

  3. Complimenti, Federico. Ottimo lavoro, sarebbe davvero bello vedere realizzate tutte le novità che hai immaginato…

  4. @ Tiziano Dal Betto

    Grazie! Io sono sempre più convinto che dopo 4 anni Apple dovrebbe fare un restyling di iOS… Speriamo bene! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>