AT&T & 4G

di Lorenzo Paletti 168 views0

AT&T, il carrier telefonico statunitense che ha l’esclusiva sulla vendita di iPhone dal lancio nel 2007, è pronto a fare il grande passo.

La compagnia stà infatti testando la rete 4G a Baltimora e Dallas. Lo ha confermato John Stankey, operations chief executive, alla Merrill Lynch 2010 Media, Communications & Entertainment Conference tenutasi alla Bank of America.

Il tempo richiesto ad AT&T per rendere le reti funzionanti potrebbe essere quello che serve ad Apple per arrivare sul mercato con un nuovo modello compatibile con il network. Questo avverrà, se l’azienda di Cupertino non si smentisce, a giugno del prossimo anno.

Apple aveva già assunto esperti di LTE per prepararsi al lancio di un telefono che supportasse i nuovi standard. Ad AT&T costerà 700 milioni di dollari il passaggio al nuovo protocollo, e il carrier ha intenzione di andare “ben oltre questo obbiettivo” nel 2011.

La notizia arriva dopo quella di Verizon, che ha promesso di portare il network LTE in 30 città della Natioanl Football League entro la fine del 2010.

Americani…

via | Apple Insider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>