Apple VS Samsung: Forstall depone al processo

di Lorenzo Paletti 131 views0

Spread the love

Ieri il processo Apple VS Samsung si è arricchito con la deposizione di un nuovo importante testimone: Scott Forstall. Il padre di iOS e iPhone ha preso posto sul banco lasciato libero da Phil Schiller. Forstall ha lavorato con Apple per 15 anni dopo essere stato al fianco di Jobs a NeXT. Come riportato da AllThingsD, Forstall ha parlato a lungo della creazione di iPhone.

Secondo Forstall Steve Jobs gli avrebbe raccontato nel 2004 che non avrebbe potuto assumere nessuno di esterno alla compagnia per la creazione del dispositivo. Forstall ha quindi studiato i suoi colleghi per riuscire a creare il migliore team possibile. Forstall avrebbe detto ai candidati: “Dovrete dire addio a notti e finesettimana probabilmente per un paio di anni“. Il progetto era talmente segreto anche a Cupertino che veniva identificato con il nome in codice di Project Purple, ovvero Progetto Porpora. Il team aveva anche appeso un poster del film Fight Club sulla porta, per ricordare di non parlare mai di ciò che avveniva nel processo di creazione.

Forstall ha poi raccontato di avere 10 persone nel team dirigenti ai suoi comandi, oltre a 1000 persone che fanno riferimento a lui e altre 1000 persone di staff. Un totale di circa 2000 dipendenti di Apple sta quindi lavorando ad iOS.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>