Apple sviluppa Mountain Lion ma si dimentica di iOS

di Redazione 282 views1

Come abbiamo visto ieri, Apple in questi ultimi mesi ha lavora sulla nuova versione di OS X, chiamata Mountain Lion. La nuova release è si eccezionale e introduce tante interessanti novità, anche a favore di noi utenti iOS, ma non sarebbe stato il caso di affrettare i tempi con il rilascio di iOS 5.1?

Noi di iPhoner abbiamo dato particolarmente attenzione ai bug nel “reparto” telefonico di iPhone 4S e iOS 5. 

Molti utenti, ancora oggi, soffrono di gravi problemi durante le chiamate: cadute di rete, strani rumori di sottofondo, voce dell’interlocutore che non si sente, internet che non riesce a funzionare in modo corretto e così via.

Ormai sono passati diversi mesi dal rilascio di iOS 5.0.1 e effettivamente mancano ancora 2-3 settimane al rilascio di iOS 5.1, se sono veri i rumors che lo danno disponibile al download per il 9 marzo.

Prima di sviluppare un nuovo sistema operativo, a pochi mesi di distanza dal rilascio di Lion, non potevano risolvere tutti i bug ancora presenti su iOS 5? Introducendo magari anche qualche nuova lingua in Siri (siamo ancora in attesa dell’italiano).

Commenti (1)

  1. si… aspetta e spera l’italiano su siri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>