Apple, riaperto lo store online in Russia con prezzi da capogiro

di Francesco Bianco 226 views1

Una settimana fa circa la Apple è stata costretta a chiudere i negozi online in Russia, non era insomma possibile in tale Paese poter acquistare prodotti della mela morsicata, tutto a causa della forte instabilità della moneta locale, il rublo, che è il risultato di una forte instabilità finanziaria presente in Russia.

Ora però la Apple ha deciso di riaprire i propri negozi online in tale Paese, ma con un cambiamento alquanto importante che riguarda il prezzo. C’è stato infatti un incremento del ben 35% su tutti i prodotti Apple, è stato necessario per far sì che quest’ultimi non fossero svalutati.

Ciò comporta che un iPhone 6 da 16 GB ora costa in Russia 53990 rubli contro i 39990 rubli di una settimana fa, la prima cifra indica 980 euro, un prezzo assolutamente carissimo. Questa situazione inevitabilmente provocherà vendite alquanto basse in Russia per la Apple, ma l’azienda di Cupertino ha dovuto necessariamente dar vita a questo cambio di prezzo.

Commenti (1)

  1. 53990 rubli sono 802,78 euro non 980….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>