Apple ha bisogno di un telefono economico?

di Lorenzo Paletti 744 views0

Apple vende tre telefoni. iPhone 5, iPhone 4S e iPhone 4. Le vecchie generazioni di smartphone marchiati con la mela morsicata servono ad attirare nuovi clienti nell’ecosistema Apple attraverso un prezzo conveniente. Con ricorrenza compaiono però sulla rete voci secondo cui nei laboratori di Cupertino si starebbero sviluppando iPhone ancora più economici per fare colpo sui mercati emergenti come quello cinese e quello russo.

Ora alcuni analisti credono che un iPhone economico sarebbe l’unico modo per Apple di guadagnarsi la fiducia dei mercati in via di espansione. Secondo Barclays è possibile che le piccole compagnie che producono telefoni a basso prezzo per questi paesi raggiungano il 70% di marketshare entro la fine del prossimo anno: “Crediamo che uno dei punti cruciali per il modello a lungo termine di Apple sia legato alla possibilità della compagnia di sfruttare una crescita associata all’onda degli utenti dei mercati emergenti che potrebbero entrare nel mercato smartphone attraverso i dispositivi Android a basso prezzo”.

Spiega l’analista Ben Reitzes: “Secondo noi, Apple può beneficiare di questi [mercati] aggiornando i propri telefoni di fascia alta, ma la compagnia ha bisogno anche di essere certa di potere ‘catturare’ nuovi clienti nell’ecosistema Apple nei primi momenti del ciclo di upgrade, per prevenire che la maggior parte degli utenti sviluppi lealtà nei confronti di Android”.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>