App Store: indicazioni per l’età consigliata delle app

di Lorenzo Paletti 168 views0

Apple ha apportato un’altra modifica ad App Store. In corrispondenza della scheda di ciascuna app, è infatti ora indicata anche l’età consigliata per l’utilizzo di ogni applicazione (proprio sotto il nome dello sviluppatore). In questo modo non ci sono più rischi per Apple,che in una “operazione trasparenza” ha reso la descrizione di ogni app estremamente dettagliata.

Apple è stata al centro del mirino in diverse occasioni a causa di App Store. Per esempio permettendo l’esecuzione di acquisti in-app senza conoscere la password dell’Apple ID che stava pagando il contenuto, o richiedendo agli sviluppatori di 500px di rimuovere dalla loro applicazione qualsiasi tipo di immagine di nudo.

Ora applicazioni sotto accusa come Vine e Tumblr, che permettono facilmente l’accesso a contenuti pornografici anche se non sono direttamente nate con questo scopo in mente, riportano l’indicazione 17+.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>