Caso batteria Apple, quali effetti per l’iPhone X?

di Francesco Bianco Commenta

Caso batteria Apple sotto la lente d'ingrandimento, al punto che in tanti si chiedono quali siano gli effetti per l'iPhone X considerando quanto segnalato nei giorni scorsi

Sta tenendo banco in questo periodo il caso che ha coinvolto in modo diretto gli iPhone più recenti, relativamente alla questione batteria. A detta di alcuni esperti del settore, nonostante lo sconto a 29 euro per il ricambio, è possibile che la faccenda incida negativamente sulle vendite dell’iPhone X nei prossimi mesi.

In un contesto di questo tipo diventa impossibile non prendere in esame quanto è stato affermato senza troppi giri di parole dagli analisti della banca internazionale Barclays, con possibili effetti anche sulle vendite dello stesso iPhone X:

“Sebbene si tratti di una buona mossa di pubbliche relazioni da parte di Apple per risolvere il problema, pensiamo che potrebbe rappresentare un lieve ostacolo per le vendite di iPhone.

Nel nostro scenario di base, il 10% di questi 519 milioni di utenti potrebbe accettare l’offerta di sostituzione della batteria al prezzo di 29 euro. Circa il 30%, invece, deciderà di non acquistare un nuovo iPhone quest’anno. Di conseguenza, potrebbero esserci circa 16 milioni di vendite di iPhone in meno, un calo del 4% circa rispetto alla nostra precedente stima”.

Nessuna menzione esplicita all’iPhone X, dunque, ma la consapevolezza che la questione possa avere un’incidenza non proprio secondaria sul volume di vendite che andremo a registrare nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>