Verso prezzi più bassi per iPhone XS Max, iPhone XS ed iPhone XR: parla Tim Cook

di Francesco Bianco Commenta

Stiamo per andare verso prezzi più bassi per iPhone XS Max, iPhone XS ed iPhone XR, grazie a quanto confermato di recente dallo stesso Tim Cook

Bisogna analizzare bene alcune prese di posizione recenti in casa Apple, in riferimento alle scelte che sono state fatte nel recente passato device come iPhone XS Max, iPhone XS ed iPhone XR, soprattutto per quanto riguarda un tema delicato come quello dei prezzi ufficializzati in giro per il mondo.

Dunque, proviamo a scendere maggiormente in dettagli, concentrandoci soprattutto su quanto è stato dichiarato da Tim Cook a proposito della politica dei prezzi soggiacente a modelli come iPhone XS Max, iPhone XS ed iPhone XR:

“Abbiamo dato a iPhone XS lo stesso prezzo di iPhone X l’anno scorso. L’iPhone XS Max, un modello nuovo, costava 100 dollari in più, e poi abbiamo posizionato iPhone XR esattamente a metà strada tra il prezzo originale dei modelli base di iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Quindi negli Stati Uniti le differenze sono minime rispetto all’anno precedente.

Se il tuo ultimo acquisto era stato un iPhone 6S o un 6 o in alcuni casi addirittura un 7, e l’avevi pagato 199 dollari, è ovvio che ora il prezzo pieno è molto più alto di così”.

Occhi aperti, dunque, anche a proposito delle scelte che toccheremo con mano qui in Italia per quanto riguarda i futuri prezzi che verranno lanciati per i vari iPhone XS Max, iPhone XS ed iPhone XR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>