Sette motivi per puntare sull’iPhone 11 da oggi 13 settembre

di Francesco Bianco 176 views0

iPhone 11

Nei giorni scorsi ci siamo già imbattuti nel nuovo iPhone 11, device “classico” che non presenta alcuni plus dei modelli Pro, ma che allo stesso tempo potrebbe diventare il più popolare tra i tre, grazie soprattutto ad un prezzo più aggressivo. Per questo motivo, in attesa di conoscere i dettagli delle offerte di Vodafone, TIM e Wind Tre, possiamo soffermarci su alcuni plus che potrebbero fare la differenza agli occhi del pubblico italiano.

Sette elementi che fanno la differenza per l’iPhone 11

Scendendo maggiormente in dettagli, possiamo esaminare almeno sei elementi cruciali per l’iPhone 11, in quanto in tanti si stanno chiedendo cosa possa indurre realmente un potenziale acquirente del dispositivo in questione a preferirlo rispetto ad altri. In primo, convince i principali addetti ai lavori il Display OLED, che appare realizzato su misura con colori e luminosità omogenei, anche negli angoli.

Il secondo punto sul quale tocca concentrarsi riguarda invece l’ampia gamma cromatica, senza dimenticare la gestione del colore a livello di sistema, in modo tale da ottenerne ancora più fedeli rispetto a come ci siamo abituati in questi anni. In aggiunta, occorre concentrarsi anche su True Tone, il cui scopo è quello di regolare il bilanciamento del bianco in base all’ambiente. Il suo scopo? Ovviamente quello di affaticare di meno la vista.

Il quarto fattore che merita un approfondimento riguarda poi il tocco con feedback aptico. Con la sua introduzione, potremo fare di tutto più rapidamente, come scattare un selfie senza aprire l’app Fotocamera. Ancora, occhio alla funzione “Tocca o alza” per riattivare e il proprio iPhone, in modo tale da vederlo sempre pronto all’istante. Con – Night Shift sarà possibile cambiare i colori del display quando è sera. Come? Semplicemente usando le gradazioni più calde dello spettro. Gli ultimi due elemento potrebbero fare effettivamente la differenza, con consumi ridotti fino al 15%, in modo tale da dare più autonomia che mai al pubblico che si porterà a casa un iPhone 11. Infine, neri assoluti e spettacolari, in particolare attraverso la Modalità scura di iOS 13.

Tutto pronto, dunque, con le prime consegne del nuovo iPhone 11 in programma il prossimo 20 settembre qui in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>