ReAct, allenatevi a non perdere un millisecondo di troppo

Spread the love

ReAct

Iniziare la settimana con un timewaster non può essere che un buon proposito, con i pensieri che il Lunedì affollano la mente dopo un finesettimana di oblio, tutto ciò che vogliamo per il nostro tempo libero è un’idiozia che ci intrattenga.

ReAct risponde bene a questi requisiti offrendoci un semplice gioco di riflessi, nel corso del quale l’obiettivo è solo uno, tappare non appena il semaforo sia diventato verde.

Esattamente così, ReAct premia tutte quelle persone che riempiono il mondo di inutile inquinamento acustico, facendo scattare la propria mano pochi millisecondi dopo che il semaforo ci dia il via libera. Adesso, però, potrete determinare chi è il più veloce in millisecondi.

Avviando ReAct vi trovereto, dopo aver attentamente letto tutti gli “importantissimi” pop-up di tutorial, un semaforo sul rosso, poggiate il dito su go e non appena sarà diventato verde, rilasciate il più presto possibile. ReAct vi dirà, in millisecondi, quanto tempo avete impiegato a reagire.

Oltre ad essere un timewaster ReAct è certamente un ottimo gioco da utilizzare nelle serate fra maschietti, quando il testosterone e alto e la virilità si misura sui millisecondi.

1 commento su “ReAct, allenatevi a non perdere un millisecondo di troppo”

  1. Ciao,

    prima di ogni cosa, complimenti per il tuo blog!

    Sono uno sviluppatore italiano (amatoriale) di applicazioni per iPhone / iPod Touch e, avendo realizzato, qualche mese fa, un'applicazione per il "melafonino", mi chiedevo se fosse possibile presentarla sul tuo blog, con un articolo.

    L'applicazione si chiama Real Drums e consente di trasformare l'iPhone in una batteria musicale portatile, per divertirsi con gli amici.

    Se vuoi avere un'idea dell'applicazione, puoi visitare il mio sito, indicato come website del commento.

    Fammi sapere, così nel caso provvedo a inviarti il materiale occorrente.
    In alternativa, puoi utilizzare anche l'articolo di presentazione pubblicato sul mio sito.

    Grazie, anticipatamente!
    iPhoneXCoder

    Rispondi

Lascia un commento